Ultime News

Pubblicati gli incassi Uefa

La Uefa ha pubblicato i dati relativi alla distribuzione dei premi legati alla partecipazione alle ultime edizioni della Champions League e dell’Europa League. Per entrambe le competizioni, le cifre complessive superano il miliardo di euro, circa 904 milioni dei quali da distribuire solo tra le trentadue partecipanti alla Champions League. Al Real Madrid campione d’Europa è andata la fetta più grande dei guadagni, con 57,4 milioni provenienti da premio partecipazione, bonus legati alle performance e introiti derivanti dal mercato.

PSG, Atletico e Juventus dietro al Real. Alle spalle del Real Madrid troviamo il Paris Saint-Germain, sebbene con un pesante asterisco legato alle sanzioni per il mancato rispetto dei regolamenti sul Fair Play Finanziario. Il club parigino, che può godere del maggiore incasso dal market pool (circa 34 milioni di euro), porta a casa 54,4 milioni dalla sua partecipazione alla Champions League. Oltre a Real Madrid e PSG, le uniche squadre a superare quota 50 milioni sono l’Atletico Madrid finalista e la Juventus, per la quale gli introiti vanno suddivisi in 43 milioni dalla Champions League e 7 milioni dall’Europa League.

 Europa League, il vuoto dietro al Siviglia. La seconda competizione europea porta dividendi complessivi per soli 209 milioni di euro. Già detto della Juventus, che dall’Europa League ha messo in cassa 7 milioni di euro, le altre italiane ottengono ricavi superiori. Escluso il Napoli, a cui vanno 1,6 milioni di euro per l’eliminazione agli ottavi, Fiorentina a Lazio ottengono rispettivamente 8,2 e 9,5 milioni di euro, gran parte dei quali legati alle quote di mercato. Entrambe guadagnano dunque più del Valencia finalista, ma decisamente meno del Siviglia vincitore del trofeo. Per gli andalusi il premio complessivo è di 14,6 milioni di euro.
Italiane, 145 milioni complessivi dall’Europa. Tra Champions League ed Europa League le italiane ottengono dividendi per oltre 145 milioni di euro. La Juventus con i suoi 50 milioni di ricavi si piazza al primo posto tra le squadre della Serie A, seguita dal Napoli a 40 milioni. Il Milan, unica squadra italiana ad aver superato la fase a gironi della Champions League, si ferma a 37,6 milioni di euro. Per le squadre partecipanti all’Europa League, infine, Fiorentina e Lazio ottengono 8,2 e 9,5 milioni di euro.
FONTE: www.ilsole24ore.com

Il profilo di: Jacopo Diego Azzolini

Jacopo Diego Azzolini
Torinese e juventino dalla nascita. Di Juve parlo in maniera schietta, libera e indipendente, senza alcun vincolo. Odio i perbenisti, i servi e i leccaculo. Calciopoli da un lato mi ha distrutto, dall'altro mi ha fortificato. Grazie a Sante faccio parte della comunità di Juvenews, meraviglioso portale che - al netto delle divergenze che si possono avere - ci tiene tutti uniti all'insegna di una fede: quella bianconera.

13 commenti

  1. Jacopo Diego Azzolini

    I 15 milioni di differenza rispetto allo scorso anno sono più che altro dovuti alla suddivisione del Markel Pool, visto che in questa Champions partecipavano tre club italiani e non più due.
    Io lo dico da una vita che bisogna sempre sperare nell’immediata eliminazione della squadra italiana che fa i preliminari :asd:

  2. Sante Tricarico

    Si, mancano i 15mln per via delle 3 italiane invece di 2 ma dovessero essere sempre due la quota di diritti tv scenderebbe perchè a quel punto le offerte di sky e Mediaset sarebbero più basse.

    Comunque anche qui dal 2015 si incasserà di più perchè mediaset per battere sky ha presentato un’offerta monstre

  3. JUVE_3_Stelle

    ma quest’anno dove seguiremo la juve? sky o premium?

  4. Sante Tricarico

    scusate ma il “bagno di sangue che avrebbe reso indispensabile la cessione di un big” per l’eliminazione agli ottavi dov’è finito? :risata:

    Quello che si è incassato in meno è per via delle tre squadre

    • Secondo Tuttosport di oggi, i soldi incassati serviranno a “coprire le perdite in bilancio” e quindi non potranno essere utilizzati per il mercato.
      E abbiamo incassato poco meno del Real Madrid.
      Evidentemente, da qualche parte il bagno di sangue c’è stato… resta solo da capire dove (comproprietà?)…

  5. JUVE_3_Stelle

    grazie sante,sono rammaricato dal fatto ke se eravamo passati agli ottavi,avevamo preso naingollan ,parole del suo agente…e ora uno come lui farebbe comodo visto ke vidal è stato operato e molto probabilmente in questa stagione avrà sicuramente ricadute al fatto ke si è fatto far scendere in campo troppo presto..e poi in difesa con i guai di barzagli??
    ci sono tanti punti interrogativi sul mercato..speriamo ke si muovano bene..

  6. Sinale

    Quello che non riesco a capire è perché sky e mediaset continuano a spendere tutti sti soldi.

  7. Lilly

    Come al solito nessuno che ricollega questa notizia alle lamentele di Conte.
    Anche economicamente pare si sia, o meglio, lui abbia fatto il massimo (almeno per quanto riguardo i diritti televisivi) e che più di così non si possa incassare: il massimo incasso per il campionato e quasi il massimo incasso per la Champions. E tutto questo, invece che migliorare la squadra, va ancora a coprire le perdite di bilancio.
    Incazz.to nero non dovrebbe essere solo Conte ma anche i tifosi a cui sta bene questa situazione. Incazz.ti nei confronti della proprietà e dei responsabili che hanno generato quelle perdite.

Lascia un commento

Scroll To Top